PetroLogic Synergy

logo-PLS-v1_sitoPetroLogic Synergy nasce dalla collaborazione di ricercatori dell’Università degli Studi di Siena e liberi professionisti che operano nel campo della geologia e della petrografia a livello internazionale. La società si prefigge lo scopo di fornire servizi di consulenza petrografica e mineralogica in campo minerario, ambientale e industriale (filiere delle pietre ornamentali, delle materie prime e prodotti di trasformazione industriale, di estrazione, di processi di sintesi termica e/o chimica).

La società, con sedi operative in Arezzo e a Vancouver (Canada), opera in Europa e in Nord America ed è attiva in campo ambientale, supportando le attività di prospezione e valorizzazione delle risorse naturali, concorrendo all'ottimizzazione di processi produttivi industriali che utilizzano materie prime litoidi e minerali. La società ha inoltre per oggetto la progettazione e sperimentazione di sistemi integrati di archiviazione ed elaborazione tridimensionale dei dati, di strumentazione per il settore della petrografia applicata, di tecniche innovative per la caratterizzazione chimica e strutturale di materiali micro e nanocristallini, di nuovi materiali di sintesi mediante sperimentazione su processi di cottura.

I Nostri Servizi

Ricerca e prospezione di minerali, inerti e pietre ornamentali

Nel settore dell’esplorazione e valorizzazione delle risorse minerarie lo staff CGT Group vanta esperienza nel settore dei solfuri misti e dei minerali ferrosi e in settori particolari quali Mercurio, Antimonio e Wolframio. L’approccio del CGT Group prende sempre le mosse dalla conoscenza della geologia regionale in tutti suoi aspetti (stratigrafici, strutturali, evoluzione quaternaria, ecc.) mirata […]

Analisi dei nanomateriali

Il CGT Group, con le sue specifiche competenze nell’ambito minero-petrografico, offre un consolidato expertise microscopico e cristallografico per la caratterizzazione di nanomateriali e di materiali criptocristallini, quali vetri, argille, superfici di alterazione, particolati ambientali, cementi, leghe, pigmenti, porosi, nanoparticelle e materiali tecnologici nanostrutturati. Le tecniche analitiche offerte comprendono: diffrazione di polveri (XRPD); microscopia elettronica a […]